Redhairontheroad

Lifestyle Blog
Beauty

Addio alle rughe con l’idratazione e l’automassaggio

Il rimedio definitivo per le rughe purtroppo è ancora lontano, ma ognuno di noi può dire addio a questi e altri inestetismi della pelle adottando delle abitudini quotidiane semplici ed efficaci. La salute della nostra pelle è infatti esclusivamente nelle nostre mani: se è vero che è impossibile opporsi allo scorrere del tempo, è anche vero che con i prodotti giusti e un po’ di impegno ogni giorno possiamo rallentare e contrastare il processo di invecchiamento cutaneo. Come fare? Basta ricordarsi sempre di detergere, idratare e massaggiare la pelle del viso.

Detersione, idratazione e automassaggio

La prima fase necessaria per avere una pelle giovane e perfetta è quella della detersione, fondamentale sia al mattino che prima di andare a letto. Questa è infatti utile, al mattino, per riattivare la circolazione e, la sera, per rimuovere il makeup, le tossine e il sebo in eccesso, permettendo così alla pelle di respirare.
In questa fase sarà quindi necessario usare un prodotto detergente per il viso di qualità come quello di Lichtena, per esempio, che sia sicuro e rispetti la barriera cutanea idratandola e proteggendola.

Attenzione alla fase di risciacquo: meglio usare acqua tiepida, evitando le temperature troppo alte che comporterebbero una dilatazione eccessiva dei pori; inoltre è consigliabile usare un getto di acqua fresca prima di asciugare il viso, proprio per restringere i pori. A questo punto sarebbe ottimale l’uso di un sieri anti-age per nutrire il tessuto cutaneo in profondità.
La fase di idratazione non può e non deve essere tralasciata, quindi, in quanto è fondamentale per restituire alla pelle la giusta percentuale di umidità, permettendole così di restare sana, giovane ed elastica.

È qui che entra in gioco l’importanza dell’automassaggio, che potenzierà l’effetto dei prodotti idratanti: per un effetto visibile bisognerà massaggiare il viso per almeno 4 minuti prima di andare a dormire, facendo dei movimento ben precisi e stendendo la crema idratante sempre verso l’alto e verso l’esterno del viso.
Questo tipo di automassaggio è davvero semplice e utile per stimolare quotidianamente la microcircolazione, favorendo l’azione dei prodotti specifici.

Altri consigli utili contro l’invecchiamento cutaneo

Esistono altre piccole accortezze quotidiane molto utili per combattere l’invecchiamento della pelle. Una di queste è l’idratazione “dall’interno” tramite l’assunzione di molta acqua (2-3 litri al giorno) nel corso della giornata. Così facendo si potranno infatti tenere alla larga problemi legati alla secchezza della pelle, tra cui troviamo macchie e rughe.

Per raggiungere un corretto livello di idratazione si consiglia anche di consumare alimenti ricchi di liquidi come pomodori, cetrioli e meloni, e in generale molte verdure e molta frutta anche sotto forma di succhi, estratti e centrifughe, per fare il pieno di vitamine e minerali preziosi per la salute della pelle.

Il segreto per l’eterna giovinezza non esiste, ma esistono alcuni modi per rallentare l’invecchiamento della pelle. Oggi abbiamo avuto l’occasione di scoprire i più efficaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *