Redhairontheroad

Lifestyle Blog
TAG

[TAG] La profumeria ideale

Io e la risposta immediata ai TAG non andiamo di pari passo (purtroppo!), così eccomi qui a rispondere dopo tanto, troppo, tempo al tag #laprofumeriaideale creato da Laura de Il mio beauty, in cui sono stata taggata da Caterina di Another Blog in the Wallprofumeria-ideale-tag

Le regole per partecipare sono semplici:

  1. citare Il mio Beauty
  2. taggare 3 persone

Eccovi le domande:

Quando entri in profumeria vuoi essere subito accolta dal personale e guidata nella tua visita o preferisci gironzolare indisturbata ed eventualmente essere poi tu a chiamare, se hai bisogno di aiuto?

Quando entro in una profumeria so già cosa mi serve, quindi la maggior parte delle volte, preferisco fare da me, anche se il personale che si mette a disposizione è sempre una gesto piacevole. Non mi piacciono,  le commesse che ti seguono stile ombra o che si rivolgono in maniera saccente ed arrogante

Preferisci che il personale ti dia del tu o del lei?

Anche per me come per la mia omonima, da cui sono stata “taggata”, dipende dalla profumeria! In ambienti piccoli e accoglienti, è piacevole quando si rivolgono con il tu, così tra creare subito un contatto positivo. Se invece entro in una grande profumeria preferisco la formalità, sarà poi la persona a cui mi rivolgerò a dover sapere creare o meno un rapporto che possa far passare al tu.

Quali sono le capacità e le competenze che un addetto alle vendite in profumeria deve avere secondo te?
Da un addetto alle vendite in una profumeria, mi aspetto che sia istruito su ciò che vende, non sarebbe male se riuscissero a capire anche che tipo di pelle ha la cliente davanti a loro, come apprezzerei che non insistessero su prodotti, come fondotinta, evidentemente non adatti alla carnagione della cliente (tutte esperienze realmente accadute).

A livello espositivo come ti piacerebbe fosse organizzata la merce in profumeria?

Per brand, trovo sia meno dispersivo.

Quanto sono importanti i campioncini? Ove per campioncini in questo caso intendo una jar con un po’ di quel prodotto che vorrei acquistare, ma non sono ancora sicura…

Fondamentali è dire poco! Ovviamente con un campioncino ci si po’ solo fare un’idea del prodotto ma è comunque qualcosa, preferisco avere anche solo un’idea di quello che sto per comprare che spendere magari una grossa cifra per un prodotto che si rivelerà un flop.

Quanto è importante per te che un tester venga pulito prima che il cliente lo indossi?

Dire di fondamentale importanza, non mi piace provare qualcosa rovinato o sporco, ovviamente perché il tutto funzioni c’è bisogno che, sia i commessi si assicurino che tutto sia tenuto pulito che noi futuri e possibili compratori teniamo cura di quello che vorremmo provare.

Cosa ti aspetti da una shopping experience in profumeria? Cosa ti conquista e ti invoglia a tornare in una profumeria piuttosto che in un’altra?

Mi invoglia a tornare la gentilezza e l’educazione, il personale preparato, i tester tenuti in maniera ordinata e pulita, e non solo quelli.

Preferisci andare fisicamente in profumeria o fare i tuoi acquisti online? In entrambi i casi, spiega perché preferisci una alternativa all’altra.

Dipende dal tipo di acquisto, se ho già provato il prodotto da acquistare preferisco acquistare online e magari in siti dove posso acquistare più brand contemporaneamente, altro caso sono marchi che non sono in vendita nella mia città e quindi e-commerce è l’unica soluzione, quando voglio provare un prodotto nuovo allora preferisco andare fisicamente in profumeria.

Ritieni importante la presenza di una fidelity card nella profumeria da te scelta? Quali benefit o servizi aggiunti vorresti avere oltre agli sconti e alle promo periodiche?

Si direi proprio di si, anche questa può inficiare sulla scelta di una profumeria piuttosto che di un’altra.
L’idea di avere degli sconti non sarebbe male peccato siano spesso e volentieri miseri o inesistenti.
Da 1 a 10 quanto trovi preparato il personale di vendita nelle profumerie che frequenti?
Non frequento profumerie vere e proprie ma quelle 2-3 dove raramente vado non hanno un personale competente purtroppo!

Bonus

Aggiungi le ulteriori tue osservazioni che ritieni importanti e che non sono state rilevate dalle domande precedenti.

Devo dire che anche io come la mia omonima (sì abbiamo spesso lo stesso parere), trovo ingiusto che per uscite particolari, e non solo, alcune profumerie riservino per il proprio personale o per le amiche più care il prodotto così anche se il giorno stesso della messa in commercio del prodotto tutti gli altri esseri umani non possano trovare nulla.
Taggo

0 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *